PROCEDURA DI ISCRIZIONE ALL'AMBIENTE

INFORMATIVA E RICHIESTA DI CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 - REGOLAMENTO GENERALE PER LA PROTEZIONE DEI DATI (GDPR) E DEL D.LGS. 30 GIUGNO 2003 N. 196

1. INTRODUZIONE

La presente informativa viene resa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 - Regolamento Generale per la Protezione dei Dati (nel seguito GDPR o Regolamento) e del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali). Si precisa che ogni riferimento al D.Lgs. 196/2003 deve intendersi valido ed efficace nei limiti e nella misura in cui le norme richiamate sono in vigore anche successivamente alla data di applicazione del Regolamento. Secondo la suddetta normativa, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti delle persone.
Tutti i dati personali sono raccolti e trattati nel rispetto delle leggi nazionali e dell'UE sulla tutela dei dati.
Si ricorda che dal punto di vista operativo, il consenso esplicito raccolto precedentemente al 25 maggio 2018, data di entrata in vigore del Regolamento, resta valido.
La presente informativa è resa al fine di acquisire il consenso informato ed esplicito al trattamento dei dati personali per aderire al programma formativo del percorso neo-assunti.
Infatti, con il DM 850/2015 il MIUR ha attribuito all'Indire il compito di gestire la piattaforma digitale che supporta i docenti neo-assunti per tutto il periodo di formazione.
Il programma formativo richiede ai docenti anche la riflessione tramite testo scritto e la documentazione di due attività didattiche svolte in classe. La documentazione prodotta può essere caricata in un'apposita sezione del portfolio digitale del docente, ospitato nella piattaforma online gestita da Indire, a cui può accedere il solo docente interessato attraverso credenziali personali di autenticazione.
Maggiori informazioni all'indirizzo http://neoassunti.indire.it/

L'Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa (Indire) è ente di ricerca di diritto pubblico e come tale, fin dalla sua istituzione, accompagna l'evoluzione del sistema scolastico italiano investendo in formazione e innovazione e sostenendo i processi di miglioramento della scuola.
Come previsto dagli artt. 2 e 4 dello Statuto dell'Indire, tra i fini istituzionali dell'Istituto c'è la cura della “formazione in servizio del personale della scuola, in stretto raccordo con i processi di innovazione tecnologica, attraverso attività di accompagnamento e riqualificazione professionale sia in presenza che in modalità e-learning.”

2. DEFINIZIONI (cfr. GDPR art. 4):

Ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 e dell'articolo 13 del D. Lgs. 196/2003, pertanto, si forniscono le seguenti informazioni:

  1. L'interessato è Lei, in qualità di "persona fisica" residente in uno Stato Membro dell'Unione Europea identificata o identificabile attraverso i propri dati personali.
  2. Dato Personale è qualsiasi informazione riguardante un interessato che lo rende identificabile; si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all'ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale.
  3. I dati personali che vengono raccolti in fase di registrazione sono i seguenti:
    1. Nome
    2. Cognome
    3. Sesso
    4. Data di nascita
    5. Provincia di nascita
    6. Comune di nascita
    7. Codice fiscale
    8. Livello scolastico
    9. Codice classe di concorso dell'assunzione in ruolo
    10. E-mail
    11. Codice meccanografico
    12. Nazione di cittadinanza
  4. Categorie particolari di dati personali sono quei dati in grado di rilevare l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona. Sono da considerare allo stesso modo i dati relativi alle condanne penali e ai reati o a connesse misure di sicurezza.
  5. Consenso dell'interessato è una qualsiasi manifestazione di volontà libera, specifica, informata e inequivocabile dell'interessato, con la quale lo stesso manifesta il proprio assenso, mediante dichiarazione o azione positiva inequivocabile, che i dati personali che lo riguardano siano oggetto di trattamento.
  6. Trattamento è qualunque operazione automatica o manuale effettuata sui dati personali o particolari che consenta l'identificazione dell'interessato. Qualora il titolare del trattamento possa dimostrare di non essere in grado di identificare l'interessato, non è necessario acquisire il consenso e non si applicano gli articoli da 15 a 20 del Regolamento.

3. TITOLARE E RESPONSABILI

  1. Il Titolare del trattamento dei dati è:
    Ministero dell'Istruzione, dell' Università e della Ricerca - Dipartimento per la Programmazione e Gestione delle Risorse Umane, Finanziarie e Strumentali - Viale Trastevere 76/a Roma, Italia (nel seguito MIUR).
  2. Il Responsabile del Trattamento è: INDIRE, Istituto Nazionale per la Documentazione e la Ricerca Educativa – Via Michelangelo Buonarroti, 10 – 50122 Firenze, Italia
  3. Responsabile della Protezione dei Dati (Data Protection Officer, nel seguito "DPO")
    Ai sensi dell'articolo 37 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016, il Titolare del Trattamento (MIUR) ha nominato un proprio DPO i cui compiti e recapiti sono pubblicati all'indirizzo http://www.miur.gov.it/web/guest/altri-contenuti-protezione-dei-dati-personali
    Allo stesso modo, il Responsabile del Trattamento (INDIRE) ha nominato un proprio DPO, domiciliato per la carica nella sede legale INDIRE, i cui recapiti sono pubblicati all'indirizzo http://www.indire.it/privacy/

4. FINALITA' DELLA RACCOLTA DATI, LORO UTILIZZO, E PERIODO DI CONSERVAZIONE

  1. La Liceità al trattamento dei dati deriva dall'art.15, comma 3, del Decreto Ministeriale 850/2015 (http://neoassunti.indire.it/2018/files/DM_850_27_10_2015.pdf) il quale disciplina il periodo di formazione e di prova del personale docente ed educativo ai sensi all'art. 1, commi da 115 a 120 della legge 107/2015, assegnando a Indire la predisposizione e la gestione delle risorse digitali e dei supporti telematici per la realizzazione della formazione on line dei docenti neo-assunti. Per questo fine è necessario acquisire la manifestazione di consenso da parte degli interessati.
  2. Le informazioni personali richieste e il conseguente trattamento hanno pertanto le seguenti finalità:
    • aderire al programma formativo del percorso neo-assunti, come disposto dal DM 850/2015
    • consentire l'erogazione del/dei servizi informatici richiesti per la partecipazione all'iniziativa
    • permettere le finalità istituzionali dell'INDIRE;
    • adempiere agli eventuali obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell'Autorità di Gestione, nonché per esercitare i diritti del Titolare del trattamento
    • garantire l'adempimento di obblighi contrattuali da parte del Responsabile del Trattamento.
  3. Il trattamento dei dati sarà effettuato prevalentemente con procedure informatiche automatizzate su server ubicati sul territorio italiano, presso le sedi INDIRE o presso aziende terze operanti nel settore dell'ICT. I dati potranno essere trattati anche in modalità non elettronica, con l'ausilio di strumenti manuali.
  4. I dati saranno conservati per il tempo necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Il periodo di conservazione dei dati normalmente non supera i cinque anni dalla data di conclusione dell'iniziativa. Tale periodo viene inoltre determinato dal Titolare in modo da garantire la corretta conservazione dei dati su supporto cartaceo o informatico per il numero di anni definito dalle normative UE e nazionali vigenti in materia di conservazione della documentazione amministrativa e contabile.
  5. Il consenso al trattamento dei dati è facoltativo, ma il mancato conferimento comporta l'impossibilità per l'interessato di partecipare alle attività formative online previste dal programma neo-assunti.
  6. I dati saranno trattati da personale INDIRE autorizzato (incaricati del supporto tecnico alla piattaforma, ricercatori, ecc.), e da collaboratori esterni autorizzati, tenuti a loro volta al rispetto della riservatezza e della privacy I dati potranno essere affidati anche ad aziende terze operanti nel settore dell'ICT, nominate a loro volta Responsabili del trattamento
  7. Il trattamento non ha ad oggetto dati personali particolari. Pertanto nelle parti dei questionari che consentono risposte libere non devono essere inserite le tipologie di dati descritte al punto 2.d della presente informativa.
  8. Qualora nello svolgimento delle attività dovesse essere raccolto materiale documentale e/o audiovisivo che riporta dati o immagini di terzi e, in particolare, di minori, devono essere acquisiti preventivamente i necessari consensi espliciti dai genitori/tutori di minori, dagli studenti maggiorenni, o da terzi interessati.
  9. Non vengono eseguiti trattamenti di profilazione dei dati personali conferiti.

5. TRASFERIMENTO DEI DATI

  1. Con esclusione del Titolare del Trattamento, del Responsabile del Trattamento, e del Comitato di Valutazione della scuola presso cui il docente neo-assunto presta servizio, i dati personali saranno oggetto di diffusione solo in forma aggregata e anonima a fini statistici o di ricerca. I dati anonimi potrebbero essere condivisi con altre terze parti pubbliche (Enti Pubblici di Ricerca, Università, altre Amministrazioni dello Stato) sempre per scopi di ricerca e nell'ambito delle finalità istituzionali degli Enti.
  2. Attualmente non è previsto nessun trasferimento dei dati personali verso Paesi ExtraUE.

6. DIRITTI DI PROTEZIONE DEI DATI

  1. In ogni momento Lei potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del Titolare del trattamento ai sensi dell'art. 7 del D. Lgs. 196/2003 e degli artt. 15-23 del Regolamento UE 2016/679, ovvero i diritti di:
    • accesso ai dati personali;
    • rettifica degli stessi quando siano stati trascritti in modo errato;
    • aggiornamento e/o l'integrazione dei propri dati quando siano variati;
    • richiesta al Titolare la trasformazione in forma anonima o il blocco;
    • richiesta al Titolare la cancellazione o l'oblio a seconda dei casi;
    • richiesta al Titolare di eseguire una limitazione del trattamento (ad es. perché alcuni dati ritenuti in eccesso rispetto alle finalità da espletare);
    • richiesta al Titolare della portabilità nel senso di trasferire i propri dati ad altro Titolare senza aggravi o spese a carico dell'interessato;
    • opporsi al trattamento per motivi legittimi;
    • revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
    • presentare formale reclamo al Garante Privacy.
  2. Per eventuali richieste o domande relative alle modalità di esercizio dei diritti, l'interessato (o in caso di minori il genitore o tutore) può contattare il DPO del Titolare agli indirizzi specificati al punto 3.c precedente

7. ACCESSO ALLE PIATTAFORME INFORMATICHE

  1. L'accesso alle piattaforme informatiche INDIRE di supporto al programma formativo neo-assunti è possibile attraverso una procedura di auto-registrazione diretta alle piattaforme; a tal fine è richiesta la compilazione di un form con dati personali e l'esplicito consenso al loro trattamento. Il consenso è facoltativo, ma il mancato, parziale o inesatto conferimento di tali dati rende impossibile l'utilizzo dei servizi informatici richiesti.
  2. Ai minori di 16 anni non è consentito aprire un account sulle piattaforme IT INDIRE se non accompagnato da consenso esplicito di un genitore o di un tutore legale del minore.
  3. Cookies.
    Un cookie è un piccolo file di testo che viene installato sul computer dell'utente, sul suo smartphone o su altri dispositivi quando questi visita un sito internet. Il cookie aiuta i siti internet a riconoscere i dispositivi nelle loro successive visite. Esistono altre tecnologie simili come i pixel tag, i web bug, i web storage e altri file e tecnologie simili che hanno la stessa funzione dei cookies. In questo documento si utilizza il termine "cookie" per descrivere tutte le tecnologie che raccolgono informazioni in questo modo. La tipologia dei cookies sui siti INDIRE sono utilizzati per gli scopi illustrati di seguito. L'utilizzo di tali cookies e lo svolgimento dei trattamenti ad essi connessi, non richiede, ai sensi della disciplina vigente, il suo consenso. Tuttavia la policy INDIRE prevede che Le venga chiesto un consenso esplicito all'installazione del cookie sul suo dispositivo.
    Cookies tecnici. Nel corso della Sua navigazione sulle pagine dei siti internet INDIRE, verrà installato sul Suo dispositivo e, in particolare, nel browser di navigazione alcuni cookies, al fine di:
    • analizzare l'accesso, l'utilizzo ed il funzionamento del Servizio: utilizziamo queste informazioni per mantenere, gestire e migliorare continuamente il Servizio;
    • gestire alcune funzionalità del Servizio, in linea con le Sue scelte: quando continua ad utilizzare o si riconnette al Servizio, potremo per esempio ricordare il nome utente, l'ultima pagina letta, o come sono stati personalizzati i nostri Servizi;
    • memorizzare la Sua scelta relativa al consenso all'installazione di cookies.
    Cookies analitici o statistici. Sono cookies necessari per acquisire informazioni statistiche in forma anonima e aggregata, relative alla sua navigazione sulle pagine dei Siti INDIRE.
    Si tratta, in particolare, dei cookie relativi ai servizi di analisi statistica Google Analytics (https://support.google.com/analytics/answer/2763052?hl=it)
  4. Preferenze del browser. I più diffusi browser consentono di gestire le preferenze relative ai cookies. è possibile impostare il proprio browser per rifiutare i cookies o per cancellarne solo alcuni. Allo stesso modo in cui si disabilita l'utilizzo dei cookie, si possono disabilitare le altre tecnologie similari.

8. ULTERIORI INFORMAZIONI

Per eventuali richieste o domande relative all'informativa e ai diritti degli interessati si prega di contattare il Responsabile della Protezione dei Dati (DPO) MIUR agli indirizzi specificati al punto 3.c precedente.

Il/la sottoscritto/a, acquisite le sopra riportate informazioni fornite ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 e dell'articolo 13 del D. Lgs. 196/2003,
DICHIARA DI AVER PRESO VISIONE DELL'INFORMATIVA SULLA PROTEZIONE DEI DATI PUBBLICATA ALL'INDIRIZZO www.indire.it/privacy

Seleziona per il consenso



DÀ IL CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI PER I FINI E CON LE MODALITÀ SOPRA INDICATE

Seleziona per presa visione