Logo Indire

Data
17 gennaio, 2022

Tipologia
Approfondimento

Dati della formazione Neoassunti 2022 un work flow consolidato negli anni

L’anno scolastico 2021-2022 ha visto la replica del modello già sperimentato e consolidato a partire dall’anno scolastico 2014-2015 per la formazione dei docenti neoassunti e con passaggio di ruolo, previsto dal D.M. 850/2015, in stretta correlazione con le innovazioni introdotte dalla Legge 107/2015 e con le successive annuali note del DGPER (l’ultima in termini temporali la n.0030345 del 04/10/21). Quest'anno, inoltre, il Ministero dell'Istruzione ha previsto lo stesso tipo di percorso per i docenti assunti con contratto a tempo determinato nell’a. s. 2018/2019 (DDG 85/2018) e per i docenti neoassunti di cui all’art. 59, comma 4 del DL 73/2021 (convertito con L.106/2021).

 Ad oggi sono più di 53.000 docenti che hanno iniziato a documentare nell'ambiente online le tappe del loro anno di formazione e prova.

Le attività online previste per questa edizione sono state ulteriormente migliorate in termini di usabilità e accompagnamento informativo. Rimane parte fondamentale del Portfolio la sezione del Curriculum formativo, dei Laboratori, la reintroduzione delle visite alle scuole innovative (Visiting) sospesa negli anni precedenti causa pandemia, la progettazione di una Attività didattica e successiva riflessione, la compilazione dei Bilanci sulle competenze.

 Il portale, anche per quest'anno, ha conservato la sua struttura, così articolata: una parte pubblica tramite la quale lungo l’arco di tutto l’anno scolastico, vengono pubblicate news, vengono proposti approfondimenti e letture utili per i docenti ed i tutor e si può accedere al Toolkit, contenente materiali e strumenti di supporto per docenti, tutor e referenti per la formazione presso le scuole e gli uffici territoriali; una parte ad accesso riservato per i docenti in anno di formazione ed i relativi tutor, dedicata allo svolgimento delle attività online.

Dal 2018 pubblichiamo quindicinalmente i dati della formazione online in corso, che insieme ai riscontri dagli uffici sul territorio e dalle scuole referenti per la formazione, ci forniscono elementi sul percorso che stanno sostenendo i docenti, mettendo in luce che in questo periodo le loro attività si stanno concentrando su tre funzioni del portfolio: il lavoro sul Curriculum Formativo e sul Bilancio di Competenze in entrata in via di completamento, e i Laboratori formativi e/o le visite alle scuole innovative.

Ad oggi i dati fotografano 53.414 docenti iscritti in piattaforma e 4.041 tutor che si sono associati. Circa 18.080 Bilanci iniziali sono già stati inviati in via definitiva, 56.186 le esperienze di Curriculum Formativo documentate in piattaforma, 531 esperienze di laboratori documentati nelle apposite sezioni e 11 visite alle scuole innovative che testimoniano la ripresa di questa attività. Nel complesso, anche se avremo un’analisi più dettagliata al momento del monitoraggio complessivo, i docenti stanno utilizzando al meglio le attività proposte nel Portfolio, usando il dispositivo per valorizzare un apprendimento individuale, autoriflessivo e autoregolato, attribuendo una funzione formativa per la professione del docente.  L’ambiente online è infatti pensato per offrire numerose opportunità per costruire, riflettere, valorizzare e approfondire le numerose competenze che compongono il profilo professionale del docente.

Copyright 2022