17 Jan 2024
Approfondimento

La documentazione del Curriculum formativo

La documentazione del Curriculum formativo 

  

Premessa 

  

L’identità professionale di un docente si costruisce attraverso un lungo percorso che vede l’avvicendarsi di molte esperienze formative svolte sia in contesti formali che in contesti informali. La ricerca in ambito educativo ha dimostrato che l’agire di un docente dipende in larga misura dalle esperienze di formazione che lo hanno 'segnato' nel corso della sua vita di studente e in generale di soggetto che apprende.  

Ripercorrere la propria storia con l’obiettivo di individuare le esperienze ritenute più significative può rivelarsi cosa certamente utile per ‘ricostruire’ la personale identità di docente. A tal fine, all’interno del portfolio professionale, abbiamo creato la sezione Curriculum formativo; in questa sezione potrete documentare non solo esperienze professionalizzanti di tipo formale (ad es. laurea, master, dottorati, ecc.) ma anche esperienze informali i cui frutti sono stati importanti nell’esercizio della professione di docente. 

Il Curriculum formativo è quindi lo spazio del Portfolio riservato al “ricordo e al riconoscimento”[1] delle esperienze realizzate, quelle esperienze che aiutano a rispondere alle domande Da dove vengo, come docente? Quali esperienze hanno avuto maggiore impatto sul mio modo di svolgere la professione docente? 

Il nostro obiettivo è quello di porre ogni neoassunta e ogni neoassunto nella condizione migliore per 'raccontare' e per 'raccontarsi' al Comitato di valutazione[2]. Non si tratta dunque di un curriculum vitae così come siamo abituati ad intenderlo: la funzione del Curriculum formativo non è infatti quella di contenere l’elenco dei titoli posseduti o quella di raccogliere le esperienze professionali realizzate; il Curriculum formativo è stato da noi concepito quale strumento per documentare e dar visibilità a quegli ‘step’ che più hanno contribuito alla costruzione della vostra personale ‘identità docente’. 

  

Come compilare il Curriculum formativo 

  

Il Curriculum formativo – seguendo un’ideale successione del percorso di formazione dell’anno di prova – dovrebbe essere compilato come prima attività; lo scopo è quello di ripercorrere la propria vita professionale e di tradurre in competenze acquisite le esperienze più significative, così da avere un quadro unitario della propria situazione professionale, un quadro supportato anche dalle evidenze raccolte nel curriculum

Le domande-guida che accompagnano lo spazio di compilazione delle esperienze che vanno a comporre questo Curriculum intendono stimolare la riflessione sulle dimensioni formative di quelle esperienze che hanno generato ricadute in ambito professionale: Quali competenze/conoscenze hai acquisito nel corso dell’esperienza indicata e che ruolo hanno nello svolgimento della tua professione? 

  

Si tratta di un’attività utile alla redazione del Bilancio iniziale delle competenze, dispositivo che nella reingegnerizzazione dell’ambiente avvenuta in questo anno scolastico, è stato ripensato con lo scopo di raccordarsi in modo ‘osmotico’ con tutte le esperienze da documentare nel Portfolio (a dimostrazione di ciò viene chiesto di rispondere alla domanda Quali competenze del Bilancio ritieni di aver rafforzato e perché?

Non solo, nella sezione del Curriculum formativo – come per tutte le altre sezioni del Portfolio – si richiede di contrassegnare quelle competenze del Bilancio che sono state sollecitate o approfondite proprio grazie alle esperienze documentate: l’obiettivo è quello di stimolare un processo riflessivo che mira a far ‘dialogare’ ogni docente con gli standard professionali che identificano il suo profilo atteso. 

  

 

------------------------------------------------------------------------------------

 

[1] Il Teacher portfolio per la professionalità docente (marzo 2021) è un documento nato dalla collaborazione tra Indire, Università degli Studi di Macerata e Università Cattolica del Sacro Cuore; è stato presentato in occasione di Fiera Didacta Italia 2021, cfr. https://neoassunti.indire.it/assets/il_teacher_portfolio.pdf p. 4. 

[2] C.M. n. 65741 del 7-11-2023, p. 8. 

 

Copyright Indire - 2024
Logo Indire